SHARE

Tolu è un brand di abbigliamento Made in Italy (con sedtolu weare a Pietrasanta – LU) che sin dalle origini ha basato le sue collezioni sull’unicità, l’irripetibilità e il tocco sartoriale. Tolu nasce nell’ottobre 2013 da un’idea di Lorenzo Tognetti, Nicola ed Eleonora Luisi. I primi capi prodotti sono stati le t-shirt con un taschino stampato e la ormai celebre scritta “We are the boys that your parents warned you about” e i beanie (la “cuffietta”) con la X ricamata a mano. Ogni t-shirt è stata in seguito confezionata con taschini sempre diversi, non ripetibili, preparati e cuciti a mano, così come le X simbolo del brand applicate sui cappelli.

TOLU WEAR: STREET-WEAR CON DETTAGLI SARTORIALI

Dopo questo inizio prettamente streetwear anche se sartoriale per i dettagli, Tolu cerca di rivolgersi ad un pubblico sempre più ampio ed eterogeneo cominciando a produrre cappelli “fisherman” (cappello adatto a climi rigidi) in lana merinos confezionati in Veneto, camicie Oxford e micro fantasia, non rinunciando mai al dettaglio della X ricamato. Le t-shirt si evolvono con materiali sempre più pregiati, nuovi colori e nuove stampe, lo stesso vale per i taschini confezionati per ogni serie con stoffe sempre diverse e uniche. A tutto questo si affiancano accessori come i papillon completamente cuciti e confezionati dalle abili mani di una sarta, anche qui la scelta delle stoffe e il loro continuo rinnovamento sono alla base delle collezioni.

TOLU WEAR, L’INNOVAZIONE DELLE “WORK JACKET IN DENIM”

Le ultime collezioni Tolu Wear si spingono ancora oltre; lo spirito urban del brand rimane solido, beanie e fisherman rimangono punti di forza del marchio, come le t-shirt e le nuovissime felpe, tutto con un sapore streetwear ma con materiali e dettagli sartoriali.

A tutto questo si aggiungono le nuovissime work jacket in denim (giacche “da lavoro” molto resistenti in materiali come il denim adatto a sopportare l’usura), e le giacche sei bottoni in pregiati tessuti di lana, come il principe di Galles.

Dopo i primi due anni di gavetta, pieni di eventi, importanti collaborazioni ed opportunità, lo staff di Tolu Wear ha sentito l’esigenza di spingersi oltre e mettersi a confronto con la più importante realtà fieristica della moda, il Pitti. Con grande soddisfazione e gioia Tolu è stato selezionato per partecipare all’89 esima edizione del Pitti Immagine Uomo del gennaio 2016 e anche a quella di giugno 2016.

TOLU WEAR: LA STAGIONE ESTIVA 2017

Dopo l’esposizione di alcuni pezzi di design (Lorenzo Tognetti Design) al Salone del Mobile di Milano, nel mese di Aprile 2016, per questa edizione estiva di Pitti, Tolu propone un evento di grande rilievo, in una location d’eccezione.

Insieme a Tolu Wear si affiancano come organizzatori i ragazzi del Diagonal e lo staf Disco_nnect Music proponendo un evento di musica e spettacolo. Ospite della serata la dj internazionale Peggy Gou (Coreana residente a Berlino; ha suonato per alcune sfilate di Gucci, e fotomodella) che si troverà in Italia mercoledì 15 per il nostro evento dopo essere stata ospite al Berghain/Panorama Bar di Berlino per poi diregirsi dopo Firenze al Sonar Festival di Barcellona. Location: Etra – Studio d’arte Tommasi, Via della pergola 57, Firenze.

Per la collezione estiva 2017 Tolu propone un’ulteriore evoluzione delle sue t-shirt e felpe ed aggiunge due nuove serie di Work Jacket mantenendo inalterato lo spirito “artigianale” del brand. A chiudere la collezione, una nuovissima serie di papillon che si ispira ai colori e al mood dei più celebri bagni di Forte dei Marmi, e i nuovissimi cappelli in lana merinos.